LE CONFESSIONI - R. Andò

 
 
DOMENICA 9 SETTEMBRE 2018
ORE 20.00
Borgata Olivero - Avigliana -
Dopo un apericena offerto da PointZero verrà proiettato il film:

LE CONFESSIONI 
di Roberto Andò
 
Data di uscita: 21 aprile 2016 (Italia)
Regista: Roberto Andò
Cast: T. Servillo; D. Auteuil; P. Favino
 
Le Confessioni di R. Andò, definito un “giallo etico” mette a nudo il rapporto tra la politica e l’etica, tra il potere dettato dalle dinamiche economiche e la coscienza morale individuale.
L’occhio attento di Salus ( Servillo), monaco benedettino che assiste in silenzio alle reazioni interiori dei protagonisti, sarà un giudice beffardo e provocatorio, non privo tuttavia di speranza.
 
La regia di Andò è volutamente metafisica, costruita attraverso l’alternanza tra la focalizzazione esterna e quella interna, tra gli effetti metaforici della luce reale delle scene collettive e la luce diafana, eterea, delle inquadrature introspettive.
 
Lorella Pogolotti
ISCRIZIONE:
http://www.associazionepointzero.com/index.php?option=com_icagenda&view=list&layout=event&id=62:le-confessioni-r-and%C3%B2&Itemid=286

FILM BLU - Krzysztof Kieślowski

 
 
 
 
 
 
DOMENICA 26 AGOSTO 2018

ORE 20.00

Borgata Olivero - Avigliana -
 
 
 
Dopo un apericena offerto da PointZero verrà proiettato il film:
 
 
 
 
 
 FILM BLU 
di Krzysztof Kieślowski
 
 
 
 
 
 
 
 
Prima data di uscita: 3 settembre 1993 (Stati Uniti)
Regista: Krzysztof Kieślowski
Cinematografia: Sławomir Idziak
Musica composta da: Zbigniew Preisner
Cast: Juliette Binoche, Julie Delpy, Benoît Régent, Florence Pernel
 
 

Film blu è un film del 1993 diretto da Krzysztof Kieślowski, il primo della trilogia che il regista polacco ha dedicato ai tre colori della bandiera francese e, di conseguenza, al motto “liberté, égalité, fraternité”.
 
In Film Blu il tema è la libertà, non tanto in termini socio-politici quanto come dimensione personale e intima che coinvolge i sentimenti.Julie ( Juliette Binoche) è lo sguardo soggettivo offerto costantemente all’attenzione e all’analisi dello spettatore che, attraverso il percorso interiore della protagonista, trova la chiave di indagine e di riflessione sul tema del dolore, dell’oblio e dell’amore.
 
Il film è costruito registicamente sulla forza dei dettagli e sulla presenza ricorrente del colore blu, come colore dell’anima.
 
Lorella Pogolotti 

STAGIONE ESTIVA 2018

 
 
 
 
 
 
 
La RASSEGNA CINEMA PointZero, alla sua terza edizione, si propone di entrare nello sguardo “artistico” di alcuni registi per cogliere, nelle loro inquadrature, prospettive e costruzioni sceniche particolari affinità con le immagini pittoriche.
Linee, colori, spazi prenderanno forme e dinamiche specifiche a seconda della sensibilità poetica ed esistenziale dei singoli cineasti e ci offriranno ulteriori spunti di interesse e di rielaborazione per le storie narrate.
 
 
Film in programmazione
 
 
22 Luglio   “PARLA CON LEI”            di P. Almodovar
26 Agosto “ FILM BLU”                     di K. Kieslowski
2 Settembre “ SOGNI”                     di  A. Kurosawa
9 Settembre “ LE CONFESSIONI”    di R. Andò   
 
 
 
 
DOMENICA 22 LUGLIO 2018
ORE 20.00
Borgata Olivero - Avigliana -
 
 
 
 
PARLA CON LEI 
di Pedro Almodovar
 
 
 

 
 
 
 

cast:Javier Cámara, Darío Grandinetti, Leonor Watling, Rosario Flores, Geraldine Chaplin, Adolfo Fernández
regia:Pedro Almodóvar
distribuzione:Mikado
durata:102'
anno: 2002
produzione:Warner Bros
sceneggiatura: Javier Aguirresarobe
fotografia:Gian Filippo Corticelli
 
 
 
 
“Parla con lei” è un film che caratterizza la stagione matura di Almodovar.
Abbandonati i toni trasgressivi ed eclatanti delle sue prime pellicole, il regista approda pian piano ad una vena più sentimentale e struggente, frutto di una riflessione profonda sul senso della vita, dell’amore, e dei rapporti umani in generale.
“Parla con lei” affronta il dualismo amore-morte e ci cala in una vicenda in cui i colori della pellicola rimandano a suggestioni emotive precise, a volte intrecciate, complesse, che svelano risvolti inaspettati della storia interiore dei personaggi.
In questo film, come sempre, Almodovar ci mostra il suo sguardo cinematografico basato su inquadrature pittoriche e su una fotografia dai rimandi poetici.
 
Lorella Pogolotti 
 
 
 
 
ISCRIZIONE 
http://www.associazionepointzero.com/index.php?option=com_icagenda&view=list&layout=event&id=59:parla-con-lei&Itemid=286